Tour e Visite Virtuali 360° - Venezia - Piazza San Marco

Elegante, preziosa, inimitabile, divertente, romantica: così è Venezia, gemma del panorama turistico veneto ed italiano, dove chiese, palazzi, antichi ponti, monumenti e piazze raccontano la vivacità artistica e culturale che ha segnato e segna ancora la storia di questa città.

Virtual tour - Venezia - Piazza San Marco

Schermo intero

Venezia è la splendida Piazza San Marco

Piazza San Marco
Cuore pulsante di Venezia è la splendida Piazza San Marco, il salotto più elegante d’Europa, circondata da opere di indiscutibile valore: l’imponente Campanile e la Basilica con i suoi cinque portali e i decori di marmi e mosaici che anticipano lo sfarzo e la ricchezza degli interni; il Palazzo Ducale , simbolo dei tempi d’oro della Serenissima; la Torre dei Mori, più nota come Torre dell’Orologio, per il capolavoro di ingegneria che da secoli segna il tempo di Venezia; l’Ala napoleonica, dove ha sede il Museo Correr. Diversi i caffè storici che danno sulla piazza. Da non perdere, il meraviglioso Caffè Florian: aperto nel 1720, è il più antico caffè d’Italia. Gli interni, elegantissimi, spiccano per gli stucchi, i quadri, gli specchi… Tra gli illustri clienti che si sono seduti ai suoi tavolini, ci sono anche Giacomo Casanova, Lord Byron, Ugo Foscolo, Gabriele d’Annunzio. Poco distante da piazza San Marco si trova Campo Santo Stefano, con l’omonima chiesa. I “campi” di Venezia sono delle piazze storiche, spesso abbellite al centro da monumenti di pregio e dominate da imponenti e splendidi edifici religiosi, da cui prendono il nome. Le vie, invece, qui si chiamano calli (il singolare è “calle”) che si snodano tra due file continue di edifici. I veneziani dicono che il modo migliore per conoscere la loro meravigliosa città è quello di imboccare una calle e di camminare con il naso all’insù, osservando tutto quello che si presenterà davanti… Senza guida, senza cartina e senza paura di perdersi, perché, come per incanto, si arriverà comunque sempre… a piazza San Marco!
Arrivare a Venezia
Si può arrivare a Venezia in molti modi: in aereo, in macchina, in treno. In questa pagina vi suggeriamo poi come raggiungere il centro storico dall'aeroporto di Venezia o da quello di Treviso; quali autostrade prendere per raggiungere la città e dove parcheggiare; che mezzi prendere una volta arrivati alla Stazione di Venezia (Santa Lucia) o di Mestre. Qualsiasi mezzo scegliate vi sarà abbastanza facile raggiungere il vostro Hotel e cominciare poi a esplorare la città e le sue meraviglie. L'aeroporto di Venezia è molto ben servito dai mezzi pubblici e da linee private. Sia per mare che via terra potrete arrivare a Venezia, in pieno centro storico, in breve tempo. Naturalmente potrete anche scegliere di prendere un taxi acqueo, una scelta costosa ma particolarmente suggestiva. Sia Piazzale Roma che la Stazione di Venezia Santa Lucia sono in pieno centro. Per parcheggiare potete scegliere uno dei garage di Piazzale Roma o Mestre. Nel secondo caso spenderete di meno e poi dovrete arrivare a Venezia Laguna con un bus o con il treno (molti parcheggi pubblici sono dislocati davanti alla stazione di Venezia - Mestre. In questa sezione troverete comunque tutte le informazioni per arrivare a Venezia con qualsiasi mezzo. In qualunque modo abbiate deciso di raggiungere la Laguna riuscirete a capire come muovervi di conseguenza.